Perché è importante prevenire la perdita dei dati?

In Italia solo il 36,2% delle aziende effettua giornalmente il salvataggio dei dati importanti del proprio business. Ma quanto costa all’azienda l’impossibilità di recuperare i dati critici?

A tutti è capitato di perdere dati, di trovarsi nella situazione di dover rifare il lavoro da capo.

A tutti è capitato di dover dare spiegazioni per un lavoro perduto da una distrazione che ha portato accidentalmente all’eliminazione, totale o parziale, di file.

Le cause della perdita dei dati aziendali

La perdita dei dati può essere causata da un errore umano involontario, dovuto magari a disattenzione o stress lavorativo, ma anche a causa di virus o a guasti dei dispositivi, come ad esempio un crash hardware, la rottura dell’hard disk.

Da aggiungere a questa lista anche la possibilità di smarrimento o di furto nonché cause naturali imprevedibili, come incendi o allagamenti.

Nel caso di un’azienda o di un’attività commerciale può comportare anche serissimi danni all’attività lavorativa con la perdita di informazioni riservate e dunque di denaro.

Le utlime statistiche sostengono che il 60% delle aziende colpite da un disastro informatico falliscono entro 6 mesi.

Oggi più che mai le aziende accumulano grandi quantità di dati, fondamentali per il proprio business aziendale, perdere tali informazioni può causare gravi danni se non addirittura portare l’azienda alla chiusura.

Se è comunque possibile tentare di recuperare (in alcuni casi solo parzialmente) i dati ad un costo importante, è senza alcun dubbio preferibile prevenire questa eventualità ricorrendo ad una adeguata pianificazione di Backup, ovvero una o più copie di sicurezza per il ripristino in caso di incidente informatico.

Non hai ancora un piano di Disaster Recovery? Non perdere tempo fatti aiutare dal nostro Team di esperti in Sicurezza dei dati. Prenota un appuntamento

Prenota una chiamata

Salvatore Monti

Consulente Sicurezza IT

347 76 85 403

info@foursoftware.com

    Contattaci

    Non perdere ulteriore tempo. Crea il tuo piano di Disaster Recovery